Spam Roma

9-16 ottobre |
Il festival dell'architettura di Roma

9-16 ottobre |
Il festival dell'architettura di Roma

speakers bio

13 heritage
Antonino Saggio (ITA)
Focus Urban
Antonino Saggio (30 Maggio 1955, Roma, Italia) è professore ordinario di Progettazione Architettonica e Urbana, titolare della cattedra di insegnamento di Progettazione Architettonica e Urbana a “Sapienza” Università di Roma. Coordinatore nel corso Dottorato di ricerca in Architettura – Teorie e Progetto offerto dal Dipartimento di Architettura e Progetto dal 11/ 2011-al 2/2018, Saggio è parte del collegio dal 2003 e membro del dipartimento dalla fondazione. Tre i filoni fondamentali della sua attività. il primo è quello che sonda i risvolti per la teoria ma anche per lo sviluppo del progetto della presenza dell’informatica. L’approccio è di tipo teorico-critico e non immediatamente istruttivo. Il secondo lega la propria attività di docente di progettazione e di architetto allo sviluppo di una teoria e di una critica della architettura attraverso una scrittura pertinente allo sviluppo delle metodologie e del pensiero progettuale. La terza area si è concentrata nello sviluppo del progetto e della sua didattica verso l’ambito delle Case basse ad alta densità nella città costruita e nella diffusione del Cohousing nella cultura italiana. Più di recente l’attenzione è stata rivolta ai temi dello spreco di suolo e alle tematiche delle aree abbandonate e soprattutto al ruolo che le infrastrutture possono avere “per invertire la direzione dello sviluppo” per interventi nella città edificata. È il fondatore e il direttore della Collana internazionale “IT Revolution In Architecture / La Rivoluzione Informatica” pubblicata in Inglese da Birkhäuser sino al 27esimo volume, in Cinese da Prominence e in Italiano da Edilstampa con 38 volumi pubblicati sino al 2014. Dalla scomparsa del fondatore professor Bruno Zevi, Saggio è divenuto direttore della sezione di monografie “Gli Architetti” (Testo&Immagine e poi Marsilio). Lungo questa intensa attività editoriale, ha curato complessivamente più di settanta volumi di formato tascabile che hanno contribuito ad un rinnovamento delle linee di ricerca della cultura internazionale e nazionale. Molto attivo nella Facoltà di Architettura di Roma non solo nell’insegnamento del Laboratorio di progettazione IV ma anche nel corso del V Anno di Progettazione architettonica assistita in cui viene sviluppato un ambito di ricerca e di didattica nei rapporti tra la cultura informatica e quella del progetto architettonico e urbano, svolge anche una intensa attività come relatore di Tesi di laurea coordinate in grandi progetti urbani per la città di Roma tra cui il progetto “Urban Green Line” che ha condotto a pubblicazioni internazionali e il laboratorio di laurea “Tevere cavo” di cui nel maggio 2016 è stata prodotta una ampia e dettagliata pubblicazione.”I Quaderni” è il titolo del suo sito http://arc1.uniroma1.it/saggio/ che è stato un punto di riferimento della ricerca architettonica italiana ed è tra i più frequentati dell’Università La Sapienza di Roma